Ti occupi di floriterapia e dei Fiori di Bach? Inserisci un contenuto REGISTRATI GRATUITAMENTE!





agopuntura
agopuntura

In cosa consiste l’agopuntura e quando è consigliata.

Salute, benessere, cosmesi >

L’agopuntura è una tecnica di guarigione che ha avuto la sua origine più di 5000 anni fa.
Consiste nell’applicazione di piccoli aghi in zone ben specifiche del corpo umano con lo scopo di alleviare stati patologici e di creare un  buon livello di equilibrio e salute nell’individuo. Gli aghi che vengono inseriti hanno la funzione  di andare a correggere quelle situazioni di squilibrio che interessano i meridiani ed i flussi del qi.

Nonostante in Italia non sia una tecnica diffusa allo stesso modo su tutto il territorio, sono molti gli italiani che fanno ricorso a questa disciplina terapeutica, in molti sono ad aver tratto benefici risolutivi, altri hanno visto alleviarsi i sintomi di condizioni patologiche da cui erano affetti da lungo periodo e per cui non trovavano sollievo.

I concetti di base dell'agopuntura si basano su quelli che l'antica medicina cinese chiama i meridiani, ossia canali di scorrimento dell'energia vitale che assomigliano un po' a dei corsi d'acqua, e in presenza di squilibri di forze, tramite l'applicazione di aghi su determinate parti del corpo, si riesce a promuovere l'energia li dove se ne verifica un eccesso o a disperdere un eccesso di energia in un determinato punto. Per quanto riguarda invece il ciclo delle terapie e delle sedute, questo viene generalmente stimato dalla dottore e solitamente non va oltre un certo limite.

In casi di patologie croniche solitamente tra le 8 e le 12 sedute si verifica un efficace alleviamento se non addirittura la risoluzione. Gli effetti sono graduali e a volte lenti, ma sicuramente duraturi, e le risposte ovviamente possono variare da organismo a organismo. Quindi non la si può considerare una cura globale per tutto, ma è sicuramente un approccio terapeutico molto efficace che va rispettato nella sua natura. Aiuta sicuramente l'organismo a reagire e a difendersi per superare la problematica in questione.

Nelle maggiori città italiane sono molti i  centri di agopuntura, il Dott. Giuseppe Fatiga, Medico Chirurgo e Medico Agopuntore ha il suo studio a Torino. Sul sito web agopuntura torino troverete tutte le informazioni che cercate e potrete richiedere un appuntamento per un consulto.
I disturbi che possono essere trattati per mezzo dell’agopuntura sono svariati, problemi ortopedici quali dolori alle ginocchia, alle spalle, ernia del disco vengono trattati con successo. Un’altra indicazione per l’agopuntura sono le condizioni di ipertensione arteriosa e disturbi di carattere psichico come stati d’ansia, crisi di panico e lievi condizioni depressive.
La lista delle malattie che in base all’Organizzazione mondiale della sanità possono essere trattate per mezzo dell’agopuntura sono svariate. Va però sottolineato che c’è una differenza fra cura e guarigione, infatti spesso la cronicità di malattie funzionali genera delle alterazioni anatomiche irreversibili a cui si può dare sollievo ma da cui non si potrà guarire.


Ti occupi di floriterapia e dei Fiori di Bach? Inserisci un contenuto REGISTRATI GRATUITAMENTE!

  • Login
  • Registrazione gratuita
  • Privacy Policy
  • Cookie Policy