Ti occupi di floriterapia e dei Fiori di Bach? Inserisci un contenuto REGISTRATI GRATUITAMENTE!





Cristalloterapia
Cristalloterapia

Cos'è la Cristalloterapia?

In questi tempi, dove si tanto si sente parlare di "medicina alternativa", non possiamo di certo non menzionare gli effetti della Cristalloterapia, legati all'auto-guarigione. Si può guarire o comunque sentirsi meglio, migliorare la propria salute, utilizzando pietre, cristalli, e minerali di diversi colori e forme. La Cristalloterapia prevede diversi metodi per utilizzare i cristalli:

  1. utilizzarli disposti nei vari ambienti di casa o dell'ufficio

  2. indossare i cristalli e le pietre incastonate nei gioielli

  3. meditare con le sfere

Questi sono i tre metodi principali di chi intende acquistare i cristalli. Chi è avvezzo all'argomento e agli studi, sa bene che i cristalli vengono considerati un ponte tra la nostra parte cosciente e quella sopita. Questo significa che sono portatori di energia positiva e sono in grado di far  scorrere l'energia interna e la consapevolezza. I cristalli vengono quindi considerati uno strumento molto prezioso, che accompagna la crescita personale di tutte le persone che ne sentono il bisogno. I cristalli vanno infatti indossati con coscienza, per un preciso volere, con la convinzione di riuscire ad ottenere i risultati prefissati, indossarli in maniera passiva non portano al raggiungimento di nessun obiettivo.

I cristalli agiscono su quattro livelli:

  1. Fisico

  2. Emotivo

  3. Mentale

  4. Spirituale

Le sedute di cristalloterapia servono proprio per ripristinrea l’equilibrio energetico e psicofisico favorendo un progressivo miglioramento della salute dei quattro livelli enunciati. Cristalloterapia significa infatti evoluzione e crescita interiore. Le pietre agiscono sui sette chakra, ovvero centri energetici basilari del nostro corpo. Ognuno di essi vibra con una determinata frequenza energetica ed è responsabile di un proprio livello di consapevolezza. Come abbiamo detto all'inizio, stiamo parlando di "medicina alternativa", una pratica antica che ha lo scopo di eliminare disfunzioni o malesseri mediante la collocazione di cristalli, pietre, gemme e metalli in determinati punti del corpo. Tale pratica non va annoverata tra le scienze mediche ma viene considerata una tecnica energetica. Tra le pietre e i cristalli più rappresentativi si possono nominare il quarzo rosa e quello citrino, l’ametista, l’acquamarina e la malachite. Solo per il quarzo rosa si può elencare il supporto curativo che può apportare a malattie, quali:

  • asma

  • stanchezza da affaticamento

  • problemi di circolazione

  • contusioni

  • dolori alle ossa

  • disturbi ai reni

  • sclerosi multipla

  • problemi di vista

  • stress

  • impotenza sessuale

  • cicatrici

  • febbre

  • fertilità

  • La Cristalloterapia serve anche a curare e mantenere il benessere psico-fisico perciò troviamo che per la stessa pietra, il quarzo rosa, si si possono curare o migliorare stati emotivi quali:

    • senso di colpa

    • tensione

    • violenza

    • gelosia

    • paura

    • perdono

    • fiducia

    • tenerezza

    • rabbia

Resta il fatto che la forza interiore, l'energia, il cambiamento dipende dalla nostra forza di volontà di credere in noi stessi e dal nostro volere.


Ti occupi di floriterapia e dei Fiori di Bach? Inserisci un contenuto REGISTRATI GRATUITAMENTE!

  • Login
  • Registrazione gratuita
  • Privacy Policy
  • Cookie Policy