Ti occupi di floriterapia e dei Fiori di Bach? Inserisci un contenuto REGISTRATI GRATUITAMENTE!





Terapia di coppia
Terapia di coppia

Terapia di coppia: come e perché funziona

La terapia di coppia rappresenta un'opportunità a cui si può ricorrere per risolvere dei problemi più o meno gravi relativi alla relazione con il proprio partner. L'aiuto di un sessuologo, in particolare, consente di individuare un rimedio a tutte le questioni di natura sessuale (dalla mancanza di libido ai cambiamenti connessi con il trascorrere degli anni) che possono dare origine a discussioni e liti. Insomma, nel momento in cui una coppia entra in crisi, per le ragioni più diverse, l'idea di farsi aiutare da un professionista non è certo da scartare: anzi, nella maggior parte dei casi fornisce la scintilla giusta che fa accendere di nuovo la passione.

La sessualità ridotta ai minimi termini, d'altro canto, non è certo una eventualità rara, e anzi per molte coppie costituisce un motivo di preoccupazione. Negli ultimi anni, i pregiudizi - che erano tipici in modo particolare degli uomini - nei confronti della terapia di coppia sono andati sempre più affievolendosi. C'è da fare i conti, in effetti, con una certa difficoltà - da parte dei maschi - nell'entrare in contatto con i sentimenti più profondi e, soprattutto, nel mettere in gioco le proprie emozioni. In realtà, un sessuologo non va considerato come un estraneo che si limita a fornire consigli e a dare suggerimenti a proposito delle questioni più private, ma come un ingranaggio di un meccanismo che va a inserirsi in un contesto più ampio. Nell'ambito di una terapia di coppia, se non c'è la volontà da parte di entrambi i partner di giungere a una soluzione c'è ben poco da fare.

Il fatto che sia il sessuologo a intervenire sulle dinamiche sessuali è da considerarsi un vantaggio, perché esso rappresenta una figura obiettiva e imparziale che, a differenza di quel che potrebbe fare un parente o un amico, è in grado di trattare qualunque problema senza farsi coinvolgere e rimanendo completamente al di fuori di tutte le dinamiche emotive in corso. E si tratta, come si può facilmente intuire, di una circostanza fondamentale, a maggior ragione nel caso in cui i problemi sessuali siano accompagnati da litigi o altre situazioni di tensione. Vale la pena di ribadire, in ogni caso, che non è detto che la coppia sia destinata a ritrovare e a recuperare lo smalto e la brillantezza sessuale di un tempo: ma molte volte è sufficiente avere una maggior trasparenza e poter contare su una chiarezza miglior per poter andare oltre e per poter guardare avanti con una prospettiva diversa, fruendo di una capacità di comunicare migliore e, quindi, più efficace. A quel punto, spetterà ai due componenti della coppia, nel contesto privato della loro camera da letto, cercare di ritrovare l'erotismo di una volta e l'intesa che tanto piacere ha regalato loro.


Ti occupi di floriterapia e dei Fiori di Bach? Inserisci un contenuto REGISTRATI GRATUITAMENTE!